Tools

monasterodumenza

You are here: Home » Parola di Dio
Sabato, 15 Dic 2018

Condividere la Parola

«Lampada ai miei passi è la tua Parola, luce sul mio cammino» (Sal 118,105)

La lettura pregata della Parola di Dio (che nella tradizione è definita lectio divina) contraddistingue la vita del cristiano e conseguentemente del monaco che nella sua vocazione non desidera altro se non di esercitarsi a custodire le dimensioni essenziali della vita cristiana.

Nella Parola di Dio ascoltata nella liturgia, letta e interiorizzata con pazienza nei tempi di riservati nella propria cella e infine nella condivisione delle della stessa con i fratelli della comunità e con gli ospiti (collatio), il monaco forma la propria interiorità nella luce del Signore Gesù e trova nella Scrittura la guida che lo prende per mano e lo conduce nell’obbedienza sincera al Padre.

In questa pagina la Comunità monastica intende condividere il frutto dei suoi molteplici ascolti, avvenuti nel tempo e nati sulla spinta di diverse occasioni. Viene offerto non perché sia sostitutivo all’ascolto personale della Parola, ma perché rimanga come avvio, incoraggiamento per un cammino di vicinanza ad Essa che in fondo resta sempre e solo frutto della decisione personale di ciascuno.

__________________________________________

L'apporto della Comunità si struttura su tre livelli:

A) la condivisione delle omelie che di volta in volta vengono pronunciate nell'Eucarestia della domenica o delle solennità;

B) la condivisione di un percorso triennale di commenti alle letture della domenicali per conto della "Rivista del Clero italiano" (Vita e Pensiero Editrice);

C) la condivisione di un foglio intitolato "La Parola dell'ottavo giorno" in cui un breve commento, una preghiera e alcune domande introducono alla lettura della liturgia della parola di ogni domenica.