Tools

monasterodumenza

You are here: Home » Veglia pasquale
Domenica, 20 Set 2020

Veglia pasquale nella Notte Santa

"IN RESURRECTIONE DOMINI"

Notte tra l'11 e il 12 aprile 2020

"Disse l'angelo alle donne: Voi non abbiate paura!

So che cercate Gesù, il crocifisso.

Non è qui. E' risorto, infatti, come aveva detto;

venite, guardate il luogo dove era stato deposto"

DAL VANGELO DI MATTEO (28,5-6)

Alcuni sussidi:

Lettura spirituale: "Speranza oltre il sepolcro"

Omelia pronunciata durante la celebrazione

Vivere la notte di Pasqua: introduzione alla Veglia
Ottieni il testo (fr Luca Fallica)

Ascolto: Maria di Magdala, la fede di chi cerca nell'amore

Ottieni l'audio della conferenza (fr Luca Fallica, 2019)
L'immagine per questa notte santa

Icona "Noli me tangere" (Apparizione del Risorto a Maria Maddalena)

Dice lo Sposo alla Chiesa: «Tu sei il mio sigillo,

creata a mia immagine e somiglianza.

Risplende in te l’immagine della giustizia,

l’immagine della sapienza e delle virtù.

Nel tuo cuore è impressa l'immagine di Dio;

rifulga anche nelle tue opere;

le tue azioni rivelino l'effigie del Vangelo

perché nella tua condotta tu custodisca i miei precetti.

L'impronta del Vangelo brillerà in te

se porgerai l'altra guancia a chi ti percuote,

se amerai il tuo nemico, se prenderai la tua croce

e mi seguirai. Io ho portato per voi la croce

proprio perché tu non esitassi a portarla per causa mia».

CARLO MARIA MARTINI